Dance Dance Dance! 7 video di danzatori improvvisati

0
756

I Blur hanno da poco pubblicato il video di Lonesome Street, il nuovo singolo di The Magic Whip e.. beh, è stupendo!
Quando vedo qualcuno che balla anche se non ne è capace provo un profondo senso di empatia e di invidia.

blur lonesome street

Io a ballare sono proprio impedito e non ho neppure sufficiente coraggio da provarci lo stesso. Appena ho visto il nuovo video dei Blur me ne sono venuti in mente altri di altrettanto affascinanti, dove i protagonisti sono sempre dei wannabe dancers, chi più capace, chi decisamente meno.

Via alla classifica.

#7
Kings Of Convenience – I’d Rather Dance With You
Partiamo con qualcosa di tranquillo. I’d Rather Dance With You è il pezzo che ascolto di più quando sono in doccia. Nel video, Erlend Øye vuole essere il Billy Elliot de noaltri. Spoiler alert: con parecchio allenamento, a modo suo alla fine diventa perfino coreografo.  Nel testo c’è la chiave di tutto “Let your hips do the talking”.
Al minuto 2.40, il mio passo preferito di sempre.

#6
The Black Keys – Lonely
Boy
I Black Keys mi sono piaciuti un sacco all’inizio, ma ora iniziano un po’ a stancarmi, forse perché ultimamente si sentono davvero troppo in giro.
Questo però resta sempre un gran pezzo. Grazie alle doti di ballerino dell’attore/musicista/guardia di sicurezza Derrick T. Tuggle, il video, nato un po’ per caso, è diventato virale in pochissimo tempo.

#5
Fatboy Slim – Weapon Of Choice
Così eh, giusto due nomi: Spike JonzeChristopher Walken. Per il video di Weapon Of Choise, Fatboy Slim ha voluto fare le cose in grande e scomodare mezza Hollywood.

#4
Ok Go – Here It Goes Again
Gli Ok Go una cosa sanno fare benissimo: i video. Peccato solo che siano dei musicisti e in quanto a musica non ci siamo proprio. Il videoclip di Here It Goes Again ha fatto scuola.

#3
Blur – Lonesome Street
E’ l’ultimo video di ballerini improvvisati in ordine di tempo, Lonesome Street dei Blur merita il podio di diritto per avermi fatto pensare a questa inutile classifica.
Il nuovo disco The Magic Whip uscirà a fine aprile e con queste premesse non potrà che essere un grande album.

#2
Fatboy Slim – Praise You
Di nuovo Fatboy Slim e di nuovo Spike Jonze. I due a quanto pare sono parecchio amici.
Praise You è tra i video più economici di sempre: Jonze è riuscito a fare un lavoro stupendo spendendo solo 800 dollari. All’ingresso di un cinema californiano, il Torrance Community Dance Group, guidato dal regista stesso, dà spettacolo con una danza tanto improvvisata e amatoriale quanto geniale.

#1
Radiohead – Lotus Flower
Sono molto sensibile a tutto ciò che fanno i Radiohead. Qui però, hanno superato loro stessi.
Credo che il regista del video abbia preso Thom Yorke e gli abbia detto qualcosa tipo: “Thom, lì c’è la telecamera. Faccio partire la musica, vedi un po’ te cosa fare.” Ne è uscito uno dei videoclip migliori di sempre.

 

Fuori classifica
Carlton Banks in Tom Jones – It’s Not Unusual
Fuori classifica per ovvi motivi, ma Carlton Banks resta il re dei ballerini improvvisati.

 

Mi rendo conto che 7 è un numero senza senso per una classifica, ma non mi vengono in mente altri video.
Se avete qualche perla da condividere, datemi una mano e commentate!

Che si fotta MTV, i video sono più vivi che mai.


Enrico Grando