Di Batman, di buona musica e di circoli che riaprono.

0
73

Circolo Quadro Cittadella

Clark Kent è arrivato da Krypton, è stato adottato da un famiglia terrestre e ha messo i suoi superpoteri al servizio della giustizia, diventando Superman. Peter Parker è stato morso da un ragno colpito da radiazioni che gli ha trasmetto forza e agilità sorprendenti. Jay Garrick è diventato Flash, l’uomo più veloce del mondo, dopo aver inalato i fumi dell’acqua pesante.

Poi c’è Bruce Wayne, ricco uomo d’affari senza alcun superpotere (facciamo che avere un botto di soldi non è un superpotere) che decide di farsi il mazzo di notte e di portare avanti la sua personale battaglia contro il crimine indossando il custome di Batman. Da sempre, è il più cazzuto di tutti i supereroi.

Nel cuore della provincia veneta sono comparsi dei Batman, due ragazzi che durante il giorno conducono una vita normale, ma al calare delle tenebre indossano il costume da supereroi per portare nella provincia veneta ottima musica. Sono i WonderMatteo (Marenduzzo di Dischi Soviet Studio e Andretta) che dopo un paio d’anni, hanno deciso di sfidare le sorti della povera industria musicale per riaprire il Circolo Quadro di Cittadella (PD).

Succederà tutto venerdì 20 settembre, nel cuore della tranquilla cittadina padovana, sarà una festa di supereroi.
Ad aprire la stagione della rinnovata bat-caverna sarà Giovanni Succi, con il release party del suo nuovo disco (il secondo da solista) Carne Cruda a Colazione.

Prima di lui, un altro grande supereroe musicale (tra i miei preferiti, ma non diteglielo), che da anni di notte si trasforma per portare in giro buona musica: Lo Strano Frutto.

Prepariamo i mantelli, ci vediamo venerdì 20 settembre al Circolo Quadro.


Enrico Grando