The Di Maggio Connection live @ Vinile – Bassano Del Grappa, 12 ottobre 2012

1
690

The Di Maggio Connection live a Bassano. Figata.
Vinco due entrate gratis con Rockit. Figata.
Venerdì sera lavoro. Merda.

Buttare via due biglietti gratis però proprio no eh! Stacco a mezzanotte, cambio la maglietta al semaforo rosso, passo a prendere il mio compagno di merende Morbo e via al Vinile. Almeno l’ultima mezz’ora di concerto riesco a godermela, dai. Giusto in tempo per i grandi classici The Wildest Game e Don’t Let me be Misunderstood. Non c’è moltissima gente, ma chi ascolta rockabilly sa sempre divertirsi.

Marco Di Maggio è il solito fenomeno alla chitarra. Gelatina in testa e mani velocissime sono una garanzia. Matteo Giannetti è un funambolo al contrabbasso: litiga con le luci cercando di abbatterle con lo strumento e prova a sfoggiare (senza successo) un accento veneto presentando in mille modi diversi il gruppo. Marco Barsanti dietro la batteria è un vecchio saggio, batte sui piatti come nessuno, se la ride bello composto ed è perfetto come al solito.

Si divertono quei tre, si vede. E fanno divertire.

Oh, poi ormai avete capito.. Sono arrivato tardissimo e del concerto ho visto ben poco!
Se capitano dalle vostre parti, andate a sentire i Di Maggio Connection, meritano. Ho avuto il piacere di conoscerli qualche anno fa al Romano Music Festival, sono persone fantastiche e soprattutto gran professionisti.

It’s Rock ‘n’ Roll baby!

Quando: Venerdì 12 ottobre 2012

Dove: Vinile – Bassano Del Grappa (Vi)


Enrico Grando

Commenti