40 buoni motivi per regalare musica a Natale

0
1299

Il Natale è quasi alle porte e se c’è una cosa che detesto più dei Babbi Natale finti arrampicanti su per le ringhiere, più dei canditi, più delle foto dei gatti con il cappello rosso e dei cani con le corna da renna, sono i sorrisi finti durante lo scambio dei regali.
“Oh, grazie! Questo porta-coltellini da formaggio a forma di emmenthal stinto mi serviva proprio! Lo userò insieme ai tovaglioli con i brillantini fucsia che mi hai regalato l’anno scorso!”
Abbiate pietà.
Pietà e buon gusto, per favore.

frank zappa santa claus

Su, su, non vi disperate, non è mica la morte del papa se scoprite solo adesso che tutti i vostri regali degli ultimi 20 anni sono stati riciclati alla tombola kitsch… c’è sempre tempo per migliorare, e la buona notizia è che potete farlo già da adesso, è semplicissimo: basta regalare della sana-buona-musica.
Va bene tutto: cd, vinili, mp3, biglietti per concerti, serenate, karaoke, musicassette, abbonamenti, strumenti strani, strumenti nuovi, strumenti e basta.
PERCHÉ?
Ecco, a questa domanda hanno risposto per voi i miei amici. Vabbeh, sì, stavolta mi son giocata l’aiuto del pubblico, ma cercate di capirmi: già sono gnocca, non posso mica essere pure originale!

#1 La musica non fa ingrassare come il panettone
#2 Se regali il biglietto per un concerto, hai la scusa per andarci anche tu
#3 Regalando un vinile, puoi atteggiarti a intellettuale hipster radical chic indie
#4 Un abbonamento a Spotify ti evita di andare in giro per negozi il 23 pomeriggio sull’orlo di una crisi di nervi
#5 Perché i canti di Natale fanno schifo e se fossi stato Gesù Cristo alla mia nascita avrei preferito ascoltare dello scream o hardcore vegan (!!!) piuttosto della chiara stella
#6 Perché la musica giusta può far venir voglia di copulare e fuori fa freddo, quindi è un ottimo modo per riscaldarsi in maniera naturale e senza accendere i termosifoni
#7 Sicuramente perché dietro a un regalo che fai (se non vuoi vederla dal punto di vista meramente consumistico) ci dev’essere un’idea; e cosa meglio della musica può trasmettere emozioni?
#8 È economico
#9 Per i momenti galanti non ci si può affidare alla radio
#10 Tra una grappetta e un candito che va di traverso, è necessario sgroppare con un disco bello nuovo
#11 “A Natale nuova HIT col sodale”
#12 È un ricordo che c’è stato o che ci sarà
#13 Copre le scoreggine
#14 Dicono che aiuti a imparare le lingue
#15 Fa colloquiare con i vicini se è troppo alta
#16 Sottolinea complicità: io, te e quella canzone
#17 Non puzza e non fa la muffa
#18 Perché i calzini si bucano, il maglione si restringe, la sciarpa si perde facilmente, mentre una canzone è per sempre. [NdA: un diamante lo è un po’ di più, quindi se siete indecisi, con me andate pure sul secondo, che poi a rivenderlo sai quanti concertini?]
#19 Se la tua casa è invasa dai parenti, hai la scusa per dileguarti: ”scusate, mi allontano un secondo perché questo mio amico mi ha regalato un cd e devo ascoltarlo assolutamente”
#20 Perché è come un viaggio

jimi hendrix santa claus

#21 Perché “magari ci troviamo una sera e lo ascoltiamo insieme”
#22 Perché fa passare le incazzature e i momenti no come niente al mondo
#23 Per fare da sottofondo ai pomeriggi di esercizio intensissimo post-mangiate
#24 Chefforza un abbonamento a Spotify! Così puoi cambiare musica in base all’umore! Un po’ come cambiare i vestitini!
#25 Beh, perché se il tuo amico alleva galline, si ritrova un sacco di uova in più. O anche se ha le mucche. Le mucche con la musica fanno il latte buonissimo!
#26 Perché se ti regalo la mia canzone preferita mi penserai sempre, anche a Natale
#27 Puoi regalare un disco di sconosciuti al tuo amico stonato, così almeno non canta per un po’
#28 È l’ottimo accompagnamento per un futuro viaggio on the road
#29 Perché alcuni cd/lp hanno le copertine così belle, che alla fine fai due regali in uno
#30 È come fare un riassunto dell’anno passato (altro che “Your 2016 in review”!)
#31 It makes you feel home within yourself
#32 Perché su Facebook la foto del biglietto di un concerto ottiene in media più like dei calzini di zia Mafalda
#33 Non verrà riciclato alla tombola kitsch
#34 Per le donne i bijioux sono ormai fuori moda e per gli uomini i boxer sono sempre della taglia sbagliata
#35 Male che vada un cd lo metti fuori nell’orto per tenere distanti gli uccelli
#36 Per uscire dal tunnel nefasto di solo Vasco e Ligabue
#37 Per poi ballare insieme
#38 Perché è da stitici non farlo
#39 Per metterla a palla e coprire la voce di Barbara D’Urso, di Maria de Filippi, dei vicini, di tua madre, etc..
#40 Perché se regalate un cd o un concerto e magari al vostro amico piace e scrive una recensione per DLR, Grando è felice e non ci rompe più i coglioni per ‘sti articoletti.

Grazie ai miei amichetti che si sono prestati a sta scemenza, in modo particolare a Gesikha, Bigio, Cami, Smè, Davide, LvR, Lolla, Pietro&Doriana, Maria, Nico, Beba, Enrico e mia madre, che con la perla sulle galline mi ha fatto sorridere tanto.


Olimpia Schiavon