lunedì, settembre 28, 2020

Eleonora

15 POSTS 0 COMMENTS
Gianni Maroccolo - Alone Vol. IV

Una solitudine meravigliosamente rumorosa. Alone vol. IV, Gianni Maroccolo

Normale? Subnormale? Animale? Minimale? Anormale? Il termine follia, stato di tremenda grazia, di rumorosa solitudine o caotiche compresenze, indicava originariamente un sacco o contenitore pieno d'aria (follis). Ma quale sia il contenitore e la valenza...
Non Voglio Che Clara - La Croazia

Recensione Breve // Non Voglio che Clara – La Croazia

La Croazia è una pennellata azzurra, in copertina come nelle orecchie. Un sogno offuscato, appannato dall'afa estiva, in cui si muovono ragazze e ragazzi, inquieti e fluttuanti: le Lei impegnate nel mostrare, i Lui desiderosi...
Granfranco

Granfranco Baffato – La Disperazione Della Fame. Per stomaci allenati.

Viene dal Trentino, porta con sé l'acidità di una renetta acerba e la leggerezza del canederlo in brodo. Certo non è un novizio della scena musicale tridentina, ma da un anno a questa parte...
Flaming Lips Prato-2

Quella magnifica, intensa, terapeutica magia che si chiama stupore. Eels e Flaming Lips a...

Lista delle cose da mettere in valigia: - Gonfiabili: un robot di 4 metri, un arcobaleno, due occhi, una bocca, una bolla dove io entro e canto "Over the Rainbow". - Due ammannite muscarie di 2...
Massimo Volume - Il nuotatore

Massimo Volume, Il Nuotatore: del Caso, dell’acqua e di Noi.

Al confine tra presente e futuro, questo e altro, luce e tenebra, terra e acqua, si può indietreggiare per restare ciò che si è, fermarsi al limite oppure allungare il passo e varcare l'ultimo...